Sex toys - Nasce "Fiera", il vibratore contro la frigidità

"Fiera", i sex toys per il risveglio del piacere L'ultima novità dell'industria dei sex toys per donna si chiama "Fiera", è prodotto dalla Arauser e si propone di rivoluzionare il mondo degli oggetti erotici. Su internet non si parla d'altro, ovunque si parla di questa grande novità nata per rivoluzionare il piacere delle donne.

Cos'è e come si presenta questo vibratore

"Fiera" è uno fra i sextoys più discreti, sembra un semplice mouse senza fili, rosa e bianco, cosa che permette di nasconderlo facilmente in borsa o in un cassetto. L'azienda produttrice ha lanciato questo nuovo oggetto sul mercato per risolvere anche i problemi delle donne più frigide. Il nuovo sistema mette da parte vibratori e dildo, verso un metodo di funzionamento all'avanguardia. "Fiera" è piccolo e compatto, comodo da portare in borsetta senza insospettire chi ci sta intorno, data la sua forma così poco riconducibile a un sex toy.

A chi si rivolge il vibratore clitorideo

"Fiera" è un sex toys particolarmente indicato per chi soffre di menopausa, per chi sta passando un periodo particolarmente stressante. Chi ha problemi di insonnia e difficoltà a star dietro ad una vita frenetica come quella che tutti vivono oggi giorno, troverà molti giovamenti dall'utilizzo di "Fiera", rispetto a chi invece vuole solamente utilizzarlo per il puro piacere di coppia.

Come usare il vibratore fiera?

Dopo aver studiato a lungo l'insoddisfazione sessuale nelle donne e della mancanza di eccitazione, l'azienda ha deciso di creare un dispositivo che aiuti il gentil sesso a venir fuori da questo problema. Non è infatti un vero e proprio vibratore o un dildo, ma è solamente uno strumento per prepararsi al rapporto vero e proprio. L'intenzione è quella di creare un piccolo oggetto che sia discreto e piacevole alla vista, in modo da far sentire a proprio agio chi ne faccia uso. L'azienda Arauser perciò ha ideato un meccanismo secondo il quale un sistema di aspirazione aumenta la circolazione nella zona genitale, in modo che si lubrifichi al meglio e alimenti la sensazione di eccitazione che invade piacevolmente la donna in questi momenti. E' molto semplice da usare, basta appoggiarlo al clitoride, nascondendo l'anello al di sotto delle grandi labbra, per immergersi in un'esperienza davvero unica e straordinaria.

Indicazioni per l'uso di "Fiera"

Il sito internet di "Fiera" è molto dettagliato e risponde a tutti i dubbi che possono venire in mente quando ci si avvicina a un oggetto del genere. E' possibile utilizzare del lubrificante a base d'acqua sulle zone genitali, ma anche direttamente sul dispositivo, che si presenta in commercio con diversi tipi di anelli. Nella confezione si trovano infatti due misure diverse di questi accessori, così da poterli provare entrambi e decidere autonomamente quali sono i più adatti a sè. In linea di massima durano dalle tre alle cinque volte, poi andrebbero sostituiti per garantire un corretto funzionamento di tutto il sistema di "Fiera".

Tempi di utilizzo per questi sextoys

Non occorre passare troppo tempo con "Fiera" per apprezzare le qualità di questo oggetto sessuale . Secondo le istruzioni, una sessione di piacere con questo strumento dura tra i cinque e i dieci minuti ed è possibile utilizzare tre velocità diverse, a seconda dei propri gusti. Prezzo del vibratore "Fiera" Il prezzo del nuovo sex toy, che sta facendo così tanto parlare di sè, è abbastanza elevato in relazione allo standard del settore. Pare infatti che costi 199 dollari, ma l'azienda ha giustificato questo prezzo così esoso come una garanzia di serietà e attenzione al cliente.

in News Vista 1452 volte



Tags: sex-toys 

Potrebbero piacerti anche

 
La primavera nel letto della rossa Ivy

12 foto
*****
Modella mora nuda sul tetto di casa

12 foto
*****
Studentessa in pausa

8 min.
*****
Modella chatta mentre mostra il culo

8 min.
*****
Teen Tettona

48 min.
*****
Modella Playboy mostra tettone in webcam

102 min.
*****
 
...oppure fai amicizia adesso con una di queste modelle! >>